Pagina Facebook di Daniel
Daniel J Quinn
Le mie pagine personali
Vai ai contenuti

  Sono nato a Firenze il 30 Ottobre del 1951 (Scorpione con - mi dicono - ascendente Scorpione!!), quasi sotto l'ombra del "Cupolone", da padre inglese e madre fiorentina. Il mio primo volo in aereo l'ho fatto a circa 14 mesi: volevo scendere come si fa dall'autobus. Il mio primo volo da solo (Milano-Londra) l'ho invece fatto a 7 anni e mezzo, innamorandomi (ahimé, non corrisposto) di una bionda hostess. Per consolarmi mi sono gettato nello studio del pianoforte, che ho lasciato circa 6 anni dopo per la chitarra (praticamente autodidatta), e poi ho ripreso qualche tempo dopo, suonando a orecchio (e cuore).



Il mio primo disco l'ho inciso a circa otto anni (cantavo "Come prima" e "Io", due canzoni di Domenico Modugno), la registrazione venne fatta in casa di un amico di mio padre, il M° Zucchetti, anch'egli grande appassionato di musica. Il disco (a 78 giri!!!) è uscito in unica copia, che conservo gelosamente...

A dieci anni mi divertivo ad assemblare radio 'a galena' e poi le prime radioline a transistor, che arrivavano in scatola di montaggio dal Giappone. Questa passione si è trasformata alla fine degli anni '70 in un marcato interesse nei primi microprocessori (i cuori dei computer), tanto da farmi lasciare, dopo sei anni, il mio lavoro al Consolato Britannico di Firenze, per gettarmi nell'informatica. Prima come programmatore, poi come tecnico/commerciale, nel settore dell'archiviazione documentale su dischi ottici.

Nei "Favolosi" (anni '60) ho formato anch'io, come tanti, un complesso e ho partecipato con moderato successo a un'infinità di concorsi che andavano di moda allora nei vari locali. Adesso suono e canto in rare occasioni - genere Frank Sinatra / Nat King Cole  e simili. Per mio divertimento, nel '99 ho inciso un disco cantando su delle basi musicali trovate qua e là. Puoi ascoltare un esempio cliccando qui.  

E' degli stessi anni l'inizio della mia passione per la scrittura: curiosando per i negozi di Londra ho trovato manuali di Calligrafia e penne adatte, cimentandomi di quando in quando a fare qualche scritta. Amore un po' trascurato, rinato con vigore nel 2000, quando ho aperto il mio negozio "The Calligraphy Shop".

A Febbraio del 2008 ho chiuso il negozio "fisico", continuando la mia attività di calligrafia e di vendita di strumenti di scrittura su internet. Nel 2015 ho cessato del tutto la mia attività.

               Piecere di aver fatto la tua conoscenza!


                              


Torna ai contenuti